de fr it

MauriceMillioud

31.12.1865 Villarzel, 8.1.1925 Losanna, rif., di Penthéréaz. Figlio di David, pastore rif., e di Anna Landerer. Fratello di Alfred (->). Marguerite Yersin. Studiò teol. all'Univ. di Losanna e per un breve periodo fu pastore a Le Lieu, Vevey e Gland. Nel 1891 conseguì il dottorato a Parigi con una tesi molto apprezzata su Ernest Renan. Fu professore supplente (1892-95), come sostituto di Charles Secrétan, e poi ordinario (1895-1925) di filosofia all'Univ. di Losanna. Dal 1890 collaborò alla Gazette de Lausanne e alla Tribune de Genève; dal 1915 al 1924 curò le edizioni della Bibliothèque universelle. Insegnò sociologia all'Univ. di Losanna (1909-25), fino al 1917 come sostituto di Vilfredo Pareto. Fu cofondatore della scuola di scienze sociali e politiche presso la facoltà di scienze giur. ed economiche dell'Univ. di Losanna. Fu autore dell'opera La caste dominante allemande (1915), influenzata dalla critica delle ideologie di Pareto.

Riferimenti bibliografici

  • M. Zürcher, Unterbrochene Tradition, 1995
  • Professeurs Lausanne, 868
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF

Suggerimento di citazione

Zürcher, Markus: "Millioud, Maurice", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 29.05.2008(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/044345/2008-05-29/, consultato il 24.11.2020.