de fr it

WolfgangLeupold

20.12.1895 Berna, 9.12.1986 Amsoldingen, rif. (agnostico), di Zofingen e Aarau. Figlio di Eduard Rudolf, giurista e storico, e di Marie Villiger. 1) (1921) Erika Bleuler; 2) (1950) Margrit Gamper. Studiò geologia all'Univ. di Berna con Paul Arbenz, conseguendo il dottorato nel 1922. Lavorò come geologo del petrolio in Indonesia. Assistente all'Univ. di Berna dal 1927, dal 1939 fu attivo presso il Politecnico fed. di Zurigo, dove fu libero docente (1940), professore titolare (1942) e straordinario (1943), tenendo corsi sulla micropaleontologia e sulla geologia pratica. Di particolare rilievo fu il suo progetto di ricerca sul flysch della Svizzera orientale. Allestì perizie per la costruzione di centrali elettriche nei cant. Grigioni, Ticino e Berna, come pure in Spagna. Nel 1939 la Soc. elvetica di scienze naturali lo insignì del premio Schläfli per i suoi studi sulla stratigrafia dei nummuliti del Paleogene alpino e dell'Europa occidentale.

Riferimenti bibliografici

  • Fondo presso ETH-BIB
  • Der Bund, 21.12.1975
  • Bulletin der Vereinigung schweizerischer Petroleum-Geologen und -Ingenieure, 53, 1987, n. 124, 79 sg.
Link
Altri link
fotoCH
Controllo di autorità
GND
VIAF