de fr it

AlbertStreckeisen

8.11.1901 (Ludwig) Basilea, 29.9.1998 Berna, rif., di Basilea. Figlio di Adolf, medico e professore di medicina legale all'Univ. di Basilea, e di Clara Burckhardt. Abiatico di Adolf Burckhardt. (1940) Gertrud Jungck, figlia di Ludwig. Studiò scienze naturali e matematica alle Univ. di Basilea e Gottinga e al Politecnico fed. di Zurigo (1920-26), conseguì il diploma di docente di scuola secondaria (1923) e il dottorato (1927). Fu professore ordinario al Politecnico di Bucarest (1928-33), insegnante alla scuola distr. di Rothrist (dal 1934) e assistente di Paul Niggli al Politecnico fed. di Zurigo (1937-39). Dal 1939 al 1971 insegnò al Freies Gymnasium di Berna e fu inoltre libero docente (1942), professore onorario (1954) e, a titolo accessorio, professore straordinario di petrografia all'Univ. di Berna (1964-72). Realizzò carte geologiche del massiccio di Ditró (Romania) e delle regioni della Flüela e del Sempione. Acquisì fama intern. grazie al suo diagramma per la classificazione delle rocce magmatiche. Pacifista, si impegnò nella Chiesa rif. Ottenne diverse onorificenze, tra cui il dottorato h.c. dell'Univ. di Bucarest (1994).

Riferimenti bibliografici

  • Der Bund, 8.11.1971; 8.11.1981
  • Boll. svizzero di mineralogia e petrografia, 79, 1999, 349-351 (con elenco delle op.)
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 8.11.1901 ✝︎ 29.9.1998

Suggerimento di citazione

Müller-Grieshaber, Peter: "Streckeisen, Albert", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 14.11.2011(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/044410/2011-11-14/, consultato il 18.05.2021.