de fr it

AlfredGysi

Il professore di odontoiatria tiene in mano un articolatore. Fotografia, 1930 ca. (Archiv für Medizingeschichte der Universität Zürich, Fondo Alfred Gysi).
Il professore di odontoiatria tiene in mano un articolatore. Fotografia, 1930 ca. (Archiv für Medizingeschichte der Universität Zürich, Fondo Alfred Gysi). […]

31.8.1865 Aarau, 9.11.1957 Zurigo, rif., di Aarau. Figlio di Arnold, fabbricante di compassiere e fotografo, e di Anna Henriette Studler. (1949) Elisabetha Giger, di Aarau. Frequentò il Polygymnasium (una scuola professionale) e la scuola industriale di Aarau, poi studiò alla scuola dentistica di Ginevra (1883) e al Pennsylvania College of Dental Surgery di Filadelfia (1885), dove conseguì il dottorato in chirurgia dentaria (1887). Ritornato a Zurigo (1887), ottenne il diploma fed. di odontologia (1889). Fu tra i fondatori dell'ist. odontoiatrico dell'Univ. di Zurigo (1895), dove fu professore di odontoiatria dal 1906 al 1930. Fu autore di pubblicazioni scientifiche sulle articolazioni e occlusioni, fra cui Beitrag zum Artikulationsproblem (1908), Das Aufstellen künstlicher Zähne in Prof. Dr. A. Gysis Dreipunkt-Artikulator "Simplex" (1920), Artikulation (voce dell'Handbuch der Zahnheilkunde, 1926), Die Herstellung einer totalen Prothese nach Prof. Gysi (1929) e Practical Application of Research Results in Denture Construction (1929). Studiò i problemi posti dai movimenti della mandibola inferiore in relazione alle forme dei denti e sviluppò il primo articolatore e alcuni archi facciali, apparecchi che imitavano i movimenti della masticazione umana. Riuscì così a costruire denti artificiali adattati individualmente, che consentivano al paziente di masticare. Per il suo lavoro ottenne fra l'altro i dottorati h.c. delle Univ. di Zurigo (1921) e Marburgo (1927), e il premio Marcel Benoist (1925). Fu tra i massimi esperti sviz. e intern. di protetica scientifica nella prima metà del XX sec.

Riferimenti bibliografici

  • H. Funke, Wissenschaftliche Arbeiten von Abteilungsvorstehern des Zahnärztlichen Instituts der Universität Zürich, 1995, 20-55
  • M. Stuber, S. Kraut, Der Marcel Benoist-Preis 1920-1995, 1995, 155
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 31.8.1865 ✝︎ 9.11.1957