de fr it

RenéBertholet

29.4.1907 Ginevra, 1.5.1969 Pindorama (Brasile), rif., di Travers e Ginevra. Figlio di Paul, impiegato di banca, e di Marie Eugénie Monthoux. Fratello di Raymond (->). 1) Hannah Fortmüller; 2) Johanne Grust. Dopo aver conseguito la maturità commerciale a Ginevra (1924), frequentò la scuola dell'Internationaler Sozialistischer Kampfbund (ISK) in Assia (1928-31). Militante antinazista, fu attivo anche a Berlino, dove collaborò a pubblicazioni dell'ISK. Nel 1933 venne arrestato e condannato; scarcerato nel 1936, fu corrispondente di guerra in Spagna. Durante la seconda guerra mondiale fu delegato del Soccorso operaio sviz. e agente dei servizi segreti britannici. Nel 1950 si stabilì in Brasile, dove fondò alcune colonie agricole. Profondamente idealista, dedicò la sua vita al socialismo.

Riferimenti bibliografici

  • P. Adant, R. Bertholet, 1995
  • C. F. Pochon, «R. Bertholet (1907-1969)», in Cahiers HMO, 11-12, 1995-1996, 140-147
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 29.4.1907 ✝︎ 1.5.1969

Suggerimento di citazione

Bron, Marie: "Bertholet, René", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 23.09.2002(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/044484/2002-09-23/, consultato il 29.10.2020.