de fr it

Jack D.Dunitz

29.3.1923 Glasgow, 12.9.2021 Zurigo, cittadino britannico. Figlio di William Dunitz e di Mildred nata Gossman. (1953) Barbara Steuer. Jack D. Dunitz studiò chimica all'Università di Glasgow, conseguendo nel 1947 il dottorato con John Monteath Robertson. Beneficiò poi di diverse borse presso istituti di ricerca a Oxford, Pasadena e Bethesda nonché Londra (1947-1957). Fu professore straordinario (1957-1964) e ordinario (1964-1990) di cristallografia chimica al Politecnico federale di Zurigo, e professore invitato negli Stati Uniti, in Israele, Giappone e Gran Bretagna. Studiò in particolare la cristallografia e le sue applicazioni alle strutture, alle interazioni e alle reazioni chimiche. Autore di ca. 350 pubblicazioni scientifiche e di tre monografie, Dunitz fu membro di diverse Accademie, ottenne numerosi riconoscimenti e fu insignito dei dottorati honoris causa del Technion e del Weizmann Institute of Science in Israele e dell'Università di Glasgow.

Riferimenti bibliografici

  • Bürgi, Hans-Beat: «Prof. Dr. Jack D. Dunitz», in: Chimia, 37, 1983, pp. 100-101.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 29.3.1923 ✝︎ 12.9.2021

Suggerimento di citazione

André S. Dreiding: "Dunitz, Jack D.", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 25.01.2022(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/044498/2022-01-25/, consultato il 04.12.2022.