de fr it

PierreMollet

23.3.1920 Neuchâtel, 22.10.2007 Montreal, rif., di Biezwil, dal 1974 cittadino canadese. Figlio di Albert, commerciante, e di Marguerite Cavadini. 1) (1948) Claudine Rousseau, pianista; 2) (1979) Suzanne Blondin, pianista. Studiò al Conservatorio di Neuchâtel e poi a quello di Losanna, conseguendo il diploma nel 1946. Lo stesso anno venne premiato al Concorso intern. di esecuzione musicale di Ginevra e si trasferì a Parigi, dove incontrò Nadia Boulanger. La sua carriera intern. di baritono ebbe inizio nel 1948. Fu insegnante al Conservatorio di Ginevra (fino al 1968) e poi, dal 1970 al 1994, a Montreal, dove da allora risiedette. Si esibì in particolare all'Opera-Comique di Parigi. Contribuì alla realizzazione del Monsieur de Pourceaugnac di Frank Martin (1963), interpretò e incise opere di diversi compositori sviz., tra cui Jean Apothéloz, Aloys Fornerod e Arthur Honegger, e collaborò con numerosi direttori d'orchestra (tra gli altri Ernest Ansermet e André Cluytens).

Riferimenti bibliografici

  • Maîtres à chanter, 1998 (autobiografia)
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 23.3.1920 ✝︎ 22.10.2007