de fr it

GerhardFurrer

26.2.1926 Zurigo, 10.9.2013, rif., di Zurigo e Russikon. Figlio di Jakob, insegnante, e di Wilhelmine Dünzi. Esther Maurer. Dopo gli studi in geografia (1946-53), conseguì il dottorato in scienze naturali all'Univ. di Zurigo, dove più tardi insegnò geografia come libero docente (1965), professore straordinario (1968-73) e ordinario (dal 1973). Dal 1978 al 1985 diresse l'ist. geografico dell'Univ. di Zurigo. Si occupò di morfologia climatica e dei mutamenti del paesaggio culturale alpino. Pres. della commissione sviz. per la ricerca del Quaternario in seno all'Acc. sviz. di scienze naturali (1991), fu un esperto per questioni climatiche e ambientali attivo in diverse commissioni intern.

Riferimenti bibliografici

  • Solifluktionsformen im schweizerischen Nationalpark, 1954
  • Physische Geographie, 1982
  • 25'000 Jahre Gletschergeschichte, 1990
  • Die Universität Zürich 1933-1983, 1983
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 26.2.1926 ✝︎ 10.9.2013

Suggerimento di citazione

Steffen Gerber, Therese: "Furrer, Gerhard", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 19.01.2015(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/044528/2015-01-19/, consultato il 03.03.2021.