de fr it

GiuseppeFraschina

10.1.1817 Bosco Luganese, 31.3.1891 Bosco Luganese, catt., di Bosco Luganese. Figlio di Agostino, capomastro, e di Cattarina Nobile. Nipote di Pietro Nobile. Dopo il liceo a Como, frequentò dapprima l'Acc. di Brera a Milano e poi il Politecnico di Vienna, dove ottenne il diploma di ingegnere-architetto. Dal 1852 al 1877 fu professore di architettura nella nuova sezione di architettura e agrimensura del liceo di Lugano, che diresse dal 1858 al 1861; rivestì inoltre la carica di ispettore cant. delle scuole di disegno. Autore di una Biografia di Pietro Nobile (1872) e di una Biografia di Domenico Fontana, apparsa nell'Educatore della Svizzera it. nel 1879, F. si distinse come critico d'architettura e soprattutto come insegnante per aver saputo coniugare la cultura umanistica con gli studi tecnici e la pratica professionale.

Riferimenti bibliografici

  • Gazzetta ticinese, 3.4.1891
  • G. Bianchi, Gli artisti ticinesi, 1900, 82 sg.
  • Architektenlex., 186
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 10.1.1817 ✝︎ 31.3.1891