de fr it

JacquesFreymond

5.8.1911 Losanna, 4.5.1998 Versoix, rif., di Saint-Cierges. Figlio di Arthur (->). Antoinette Cart, figlia di Jean-Jacques, storico. Dopo aver conseguito il dottorato in lettere all'Univ. di Losanna (1939), proseguì gli studi a Monaco e alla Sorbona. Fu attivo come redattore esteri alla Tribune de Lausanne e alla Gazette de Lausanne. Dal 1943 al 1955 insegnò storia moderna e contemporanea alla facoltà di lettere, e storia della diplomazia alla scuola di scienze sociali e politiche dell'Univ. di Losanna (1943-55). Una borsa di studio della fondazione Rockefeller gli consentì di frequentare le Univ. di Yale e Columbia (1950). Dal 1951 fu professore di storia delle relazioni intern. presso l'Ist. univ. di studi superiori intern. di Ginevra, che diresse dal 1955 al 1978. Fu membro, poi vicepres. del Comitato intern. della Croce Rossa (1959-72), pres. della commissione nazionale per la pubblicazione di documenti diplomatici sviz. (1975-97) e pres. del Centro europeo della cultura di Ginevra (1986-92). Nel 1993 fu insignito, per l'insieme della sua opera, del gran premio dell'Acc. delle scienze morali e politiche di Parigi, di cui era membro corrispondente. Colonnello di Stato maggiore generale, fu comandante del reggimento di fanteria di montagna 5.

Riferimenti bibliografici

  • Lénine et l'impérialisme, 1951
  • Le conflit sarrois, 1959
  • Guerres, révolutions, Croix-Rouge, 1976
  • Le XXe siècle entre guerre et paix, 1997
  • S. Friedländer et al. (a cura di), L'historien et les relations internationales, 1981
  • RSS, 49, 1999, 385-390
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF