de fr it

MartinFlach

ca. 1445 Basilea, 1511/15, di Basilea. Figlio di Erhart. Magdalena Sorgerin. Unico stampatore attivo a Basilea nel XV sec. nato a Basilea, iniziò la sua attività al più tardi nel 1472. La sua produzione nota annovera 35 opere a stampa fino al 1476 e altre due del 1484 e del 1485. L'unica stampa firmata e datata risale al 1475. F. utilizzava tre tipi di carattere e un alfabeto spec. per evidenziare parti del testo. Tra le opere di sua produzione figurano 21 libri a carattere teol. e sette libri scolastici (libri di testo, libri di lettura), per la maggior parte in lingua lat. Delle sue opere a stampa, 20 comprendono fino a 20 fogli, altre 12 meno di 120 fogli e due sono costituite da un unico foglio (indulgenze del 1484). Dal 1487 attivo solo come libraio, fu membro del Consiglio (1483-97) e di varie commissioni (1483, 1484). Acquistò la casa e tenuta Zem Figbom (1475). Nel 1497, tra il 1502 e il 1511 e probabilmente anche nel 1514 si trovò in grandi difficoltà finanziarie.

Riferimenti bibliografici

  • C. C. Bernoulli, «Die Inkunabeln des Basler Staatsarchivs», in BZGA, 9, 1910, 31sg.
  • NDB, 5, 220
  • Lexikon des gesamten Buchwesens, 2, 1989, 602
  • P. L. van der Haegen, Basler Wiegendrucke, 1998, 66-79, 274-276
  • P. L. van der Haegen, Der frühe Basler Buchdruck, 2001
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ ca. 1445 ✝︎ 1511/15
Classificazione
Economia e mestieri