de fr it

Johann JakobMeyer

30.12.1798 Zurigo, 23.4.1826 Missolungi (Grecia), rif., dal 1821 greco-ortodosso, di Schöfflisdorf. Figlio di Johannes, medico, e di Elisabeth Bruppacher. 1) (1817) Salomea Staub, di Hombrechtikon (divorzio nel 1818); 2) Alani Inglezou, cittadina greca di Missolungi. Dopo una formazione di farmacista, iniziò gli studi di medicina a Friburgo in Brisgovia; fu espulso dall'Univ. per debiti. Nel 1821 si fece ingaggiare dalla Soc. di mutuo soccorso bernese per la Grecia con il titolo di dottore M. di Zurigo. Nel 1822 partecipò come chirurgo a bordo della nave Aris alla battaglia navale di Patrasso. Dal 1824 pubblicò il giornale Ellinika Chronika (cronaca greca). Indebitato in patria, per l'impegno mostrato nella lotta di liberazione greca venne eretta una lapide in sua memoria nel parco degli eroi di Missolungi.

Riferimenti bibliografici

  • E. Rothpletz, Der Schöfflisdorfer Philhellene J. J. Meyer, 1931
  • K. G. Makrykostas, Biographia tou Ioannou-Iakobou Mager, 1990
  • Der Landbote, 26.8.2000
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 30.12.1798 ✝︎ 23.4.1826
Classificazione
Politica (1790-1848)