de fr it

Lucien HenriEtienne

5.8.1862 Les Brenets, 16.12.1927 (in nave, durante il viaggio di ritorno dagli Stati Uniti), di Tramelan. Figlio di Hippolyte Ulysse, commerciante, e di Marie Haldimann. Studiò ingegneria al Politecnico fed. di Zurigo (1881-85), esercitando poi la professione a Neuchâtel e Parigi. Soggiornò in Brasile e nel Vicino Oriente. Fu segr. aggiunto (1893) e vicedirettore dell'ufficio centrale dei trasporti ferroviari intern. (1912). Nel 1921 il Consiglio fed. lo nominò direttore dell'ufficio intern. dell'Unione telegrafica. In questa posizione fu responsabile della preparazione e dello svolgersi della Conferenza telegrafica intern. del 1925 a Parigi e della Conferenza radiotelegrafica intern. del 1927 a Washington.

Riferimenti bibliografici

  • Actes SJE, 1927, 338
  • Journal télégraphique, 59, 1927, 257
  • NZZ, 1927, n. 2250
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 5.8.1862 ✝︎ 16.12.1927

Suggerimento di citazione

Steffen Gerber, Therese: "Etienne, Lucien Henri", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 03.12.2002(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/044590/2002-12-03/, consultato il 27.11.2020.