de fr it

BenediktReinert

25.1.1930 Basilea, 17.11.2010 Winterthur, catt., di Basilea. Figlio di Marc, farmacologo, e di Hedwig Helene Binz. (1969) Christa von Wyganowski. Studiò al Conservatorio di Basilea e seguì lezioni di matematica e islamistica all'Univ. di Basilea. Nel 1952 conseguì il diploma di insegnante di violino. Studiò all'Univ. del Cairo (1956-58) e poi islamistica, filologia indo-iraniana e sinologia a Basilea e Zurigo, conseguendo il dottorato nel 1962. Dopo un soggiorno di studio a Teheran (1962-64), fu docente incaricato all'Univ. di Berna (1964-65), occupandosi in seguito della revisione del catalogo di manoscritti di Hellmut Ritter a Istanbul. Fu relatore all'Ist. orientale ted. a Beirut, libero docente a Basilea (1969) e professore assistente (dal 1969), straordinario (dal 1975) e ordinario (1982-97) di orientalistica all'Univ. di Zurigo. Studiò tra l'altro la poesia persiana e le sue relazioni con la lirica araba.

Riferimenti bibliografici

  • Hāqānī als Dichter, 1972
  • TA, 22.7.1969
  • U. Rudolph, «Benedikt Reinert (1930-2010)», in Asiatische Studien, 65, 2011, 9-12
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 25.1.1930 ✝︎ 17.11.2010