de fr it

Joseph Ignaz vonFlüe

25.12.1762 Sachseln, 1813 Strasburgo, catt., di Sachseln. Figlio di Johann Nikodem (->) e di Marie Franziska Achermann. Fu mercenario al servizio della Francia (1778-92), membro del Gran Consiglio della Repubblica elvetica (dal 1798), commissario di governo (1798-99), senatore (1802) e comandante delle truppe elvetiche a Berna. Come deputato alla Consulta (1802-03) venne incaricato di introdurre a Obvaldo la Costituzione della Mediazione. Dal 1807 al 1813 fu comandante di battaglione al servizio di Napoleone. Il sostegno allo spirito unitario della Repubblica elvetica gli precluse la carriera politica dopo il 1803.

Riferimenti bibliografici

  • N. von Flüe, Obwalden zur Zeit der Helvetik, 1961
  • N. von Flüe, Die Mediationszeit in Obwalden, 1968
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 25.12.1762 ✝︎ 1813