de fr it

Nicolas Simon PierreRepond

21.2.1743 Bulle, prima del 1817, catt., di Friburgo (1764). Figlio di Jacques-Joseph, commerciante di formaggio a Lione, e di Marguerite Chollet. Fu al servizio della Francia nelle Guardie sviz. dal 1764 al 1792 (primo tenente nel 1783). Colonnello onorario con brevetto nel luglio del 1792, sopravvisse al massacro delle Tuileries. Nel giugno del 1793 si trasferì a Friburgo. Fu membro del comitato militare dell'Assemblea provvisoria del Paese di Vaud (dal 24.1.1798), delegato dell'assemblea di Payerne presso il generale Guillaume Brune (marzo 1798) e aiutante generale della Repubblica elvetica. Ministro della guerra dal 15.10.1798 al 18.4.1799, R. si lamentò, secondo Frédéric-César de La Harpe, per l'insufficienza dei mezzi finanziari a sua disposizione. Nel maggio del 1799 si trovava a Morat; non si conosce la sua sorte dopo tale data. Fu cavaliere dell'ordine di S. Luigi (1784).

Riferimenti bibliografici

  • J. C. Biaudet, M.-C. Jequier (a cura di), Correspondance de Frédéric-César de La Harpe sous la République helvétique, 3, 1998
  • Fribourg illustré, 11, 1990, 51
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 21.2.1743 ✝︎ prima del 1817