de fr it

CharlotteBara

20.4.1901 (Charlotte Elise Cathérine Bachrach) Bruxelles, 7.12.1986 Ascona, catt., di Ascona, di origine belga. Figlia di Paul. Carl Ruetters, psicologo. Si formò quale danzatrice con, tra gli altri, Alexander Sacharoff a Losanna, Berthe Trümpy e Vera Skoronel a Berlino e Raden Mas Jodjani in Olanda. Nel 1917 debuttò a Bruxelles con un programma di sua creazione. Si esibì in serate di danza a Berlino e dal 1924 ca. in Svizzera, soprattutto ad Ascona, dove dal 1928 possedette un proprio teatro, il teatro San Materno. Fino agli anni '50 tenne spettacoli e corsi di danza ad Ascona. Per la sua forte carica espressiva, Gabriele d'Annunzio la paragonò a Eleonora Duse.

Riferimenti bibliografici

  • P. P. Riesterer, C. Bara Ascona, Leben und Tanz, 1985
  • A. Bernard, Lexikon der schweizerischen Tanzschaffenden, 1995, 12
  • K.-R. Schütze, C. Bara, cat. della mostra Worpswede, 2001
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 20.4.1901 ✝︎ 7.12.1986