de fr it

GuidoRichterich

1.12.1930 Laufen, catt., di Laufen. Figlio di Werner, buralista postale, e di Marie Bürgi. Lilian Otter, figlia di Oskar, commerciante. Ha studiato diritto a Basilea (1950-55), conseguendo il dottorato nel 1955. Lo stesso anno ha prestato servizio nella commissione delle nazioni neutrali per la sorveglianza dell'armistizio in Corea. A Basilea ha svolto periodi di pratica in tribunale e come avvocato (1956). Dal 1958 è stato attivo presso la Fritz Hoffmann-La Roche AG, dove ha fatto parte della direzione del gruppo (1983) ed è divenuto vicepres. del consiglio di amministrazione (1994-2000). È stato pres. dell'Ass. degli industriali della chimica basilesi (1984-86) e dell'Unione centrale delle ass. padronali sviz. (1990-97) e membro del comitato della Camera di commercio basilese (1986-2000). Dal 1990 al 1997 ha fatto parte del consiglio di banca della BNS e della commissione direttiva per la promozione economica. È stato membro di numerosi consigli di amministrazione, fra cui quelli dell'INSAI/Suva (1976-92) e della Fiera campionaria di Basilea (1986-96). Colonnello.

Riferimenti bibliografici

  • Racc. di documenti presso SWA
  • Basler AZ, 11.1.1990
  • Handelszeitung, 12.11.1992
  • BaZ, 23.6.1997
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF

Suggerimento di citazione

Pagotto-Uebelhart, Jan: "Richterich, Guido", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 29.06.2015(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/044761/2015-06-29/, consultato il 28.10.2020.