de fr it

Huguette deHaller-Bernheim

31.12.1926 La Chaux-de-Fonds, 13.9.2009 Ginevra, isr., di Berna. Figlia di Jacques Bernheim, fabbricante di orologi, di Basilea, e di Henriette Plaat, di La Chaux-de-Fonds. (1951) Gérard de Haller, professore onorario di biologia all'Univ. di Ginevra, figlio di Albert. Dopo aver studiato biologia a Ginevra e aver conseguito il diploma di insegnante di scuola secondaria, fu docente alla scuola di cultura generale di Ginevra (1964-76), segr. di un'ass. di infermiere (1977-83), pres. della Soc. sviz. delle donne univ. (1983-86) e dell'Alleanza delle soc. femminili sviz. (ASF, 1987-91), membro del Consiglio intern. delle donne (1991-94) e del comitato direttivo di Pro Familia (1992-98) nonché pres. della fondazione Maison latine (1993-99), che promuove il dialogo fra le comunità di lingua e cultura neolat. in Svizzera e i contatti con le regioni di lingua ted. Il suo impegno in seno all'ASF si caratterizzò per la ricerca di contatti intern. e per l'Azione incontro 91, con cui tutti i com. sviz. furono invitati a ospitare per un giorno i loro cittadini espatriati.

Riferimenti bibliografici

  • Racc. biografica presso la Fondazione Gosteli, Worblaufen
  • S. Redolfi, Frauen bauen Staat: 100 anni Alleanza delle società femminili svizzere, 2000 (con riassunto in it.)
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Variante/i
Huguette Bernheim (nome alla nascita)
Huguette de Haller (nome da coniugata)
Dati biografici ∗︎ 31.12.1926 ✝︎ 13.9.2009