de fr it

Piccard

Fam. vodese originaria di Villette (Lavaux). I P. si stabilirono a Lutry nel 1390, ne ottennero la cittadinanza tra il 1448 e il 1480 e vi rivestirono importanti cariche; divennero pure cittadini di Villars-Sainte-Croix nel 1689. Nel XVII e XVIII sec. annoverarono diversi pastori rif. Dal XIX sec. i discendenti di Jules (->) si distinsero in ambito scientifico; i più noti di loro furono Jean (->) e suo fratello gemello Auguste (->). Il figlio di quest'ultimo, Jacques (->), e l'abiatico, Bertrand (1958), hanno perpetuato la tradizione fam. delle imprese scientifiche (Bertrand ha compiuto il giro del mondo in pallone aerostatico senza scalo nel 1999 e in areo solare a tappe tra il 2015 e il 2016). Un fratello di Jules, Louis Rodolphe (1807-1888), fu miniaturista al servizio dello zar e inventore di un proiettile esplosivo. Il padre di Sophie (->) visse pure in Russia e insegnò all'Univ. di Smolensk. Paul (->) fu uno dei fondatori della Piccard-Pictet & Cie.

Riferimenti bibliografici

  • Genealogia presso ACV
  • J.-F. Rubin, La famille Piccard entre ciel et mer, 2001