de fr it

BenediktDörig

17.9.1690 (Johann Gabriel) Glarona, 3.1.1768 Engelberg, di Appenzello. Figlio di Johann Jakob, fabbricante di organi, insegnante e organista. D. ricevette le prime lezioni di musica da suo padre. Dopo aver frequentato la scuola del capitolo di Engelberg, entrò nel convento (professò i voti nel 1710 e fu ordinato sacerdote nel 1714). A questo periodo risalgono le prime composizioni di Deuring, nome che D. stesso si diede. Nel 1717 furono pubblicati, nell'unica edizione contemporanea, 12 assoli vocali con accompagnamento d'archi. Nell'incendio del convento del 1729 andò distrutta la maggior parte delle opere composte da D. fino a quel momento. In seguito, accanto a opere minori, scrisse 40 inni e antifone per vespri festivi. Lo stile compositivo di D. si ispirava per lo più alla tradizione corelliana. Dal 1733 insegnò presumibilmente composizione a Wolfgang Iten, suo confratello. Fu parroco di Auw (1736-42) e di Sins (1742-54) e sottopriore a Engelberg (fino al 1759).

Riferimenti bibliografici

  • Biblioteca musicale del convento di Engelberg
  • P. Huber, «Die Pflege der Kirchenmusik im Stifte Engelberg während des 17. und 18. Jahrhunderts», in Angelomontana, 1914, 395-429
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Variante/i
Johann Gabriel Dörig (nome alla nascita)
Benedikt Deuring (nome d'arte)
Dati biografici ∗︎ 17.9.1690 ✝︎ 3.1.1768