de fr it

EduardFankhauser

23.1.1904 Bienne, 30.8.1998 Gampelen, rif., di Langnau im Emmental. Figlio di Gottlieb, maestro calzolaio e portalettere. 1) Elsa Emma Waldkirch, figlia di Ernst; 2) Christine Gabriele Klein, figlia di Edgar Georg. Svolse una formazione commerciale. Nel 1921 entrò in contatto con il padre spirituale del movimento naturista, Werner Zimmermann, di cui gestì la casa editrice (dal 1923) prima di divenire libraio editore indipendente (1924). Nel 1927 fondò l'Org. naturista sviz. (ONS) e nel 1928 il suo organo die neue zeit. Promotore di cause giudiziare che giunsero fino al Tribunale fed. e produssero una vasta eco, lottò con successo per il diritto alla nudità e alla tolleranza del movimento naturista. Pres. dell'ONS per 50 anni, realizzò 16 campi naturisti, il più famoso dei quali si trova a Thielle. Nel 1961 creò la fondazione die neue zeit per un impiego sano del tempo libero (segr. fino al 1989, pres. onorario nel 1991), che dopo la sua morte divenne proprietaria dei campi naturisti da lui realizzati. Presiedette il primo congresso mondiale dei naturisti, svoltosi a Thielle nel 1952, e partecipò alla fondazione della Federazione naturista intern.

Riferimenti bibliografici

  • Kampf und Sieg der FKK, 1984
  • FAN: l'express, 18.1.1984
  • Der Bund, 26.1.1984
  • Die Weltwoche, 2.2.1984
  • Die Neue Zeit, 1999, 11, 13
  • R. Barth et al. (a cura di), Bern - dei Geschichte der Stadt im 19. und 20. Jahrhundert, 2003, 142 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 23.1.1904 ✝︎ 30.8.1998

Suggerimento di citazione

Zürcher, Christoph: "Fankhauser, Eduard", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 07.01.2005(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/044812/2005-01-07/, consultato il 23.10.2020.