de fr it

CurtGasteyger

20.3.1929 Zurigo, rif., di Zurigo. Figlio di Carl, commerciante, e di Gertrud Lauser. Doris Anna Asmuth. Ha studiato diritto all'Univ. di Zurigo, dove ha conseguito il dottorato nel 1954. Ha lavorato all'ist. di ricerca della Soc. ted. per la politica estera a Francoforte (1956-59) e presso la Commissione intern. dei giuristi a Ginevra (1959-62). È stato direttore degli studi dell'Ist. intern. di studi strategici a Londra (1964-68) e direttore aggiunto all'Ist. atlantico di affari intern. a Parigi (1968-74). Professore presso l'Ist. univ. di alti studi intern. a Ginevra, ne ha diretto il programma di studi di strategia e sicurezza intern. (1978-99). Dal 1993 al 1998 è stato membro del Consiglio consultivo per le questioni del disarmo dell'ONU. Ha dedicato numerose pubblicazioni alla sicurezza e alla politica europea (ad esempio An Ambiguous Power: The European Union in a Changing World, 1996).

Riferimenti bibliografici

  • T. H. Winkler, P. Ziegler (a cura di), Die Welt von morgen, 1994
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF

Suggerimento di citazione

Weibel, Andrea: "Gasteyger, Curt", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 12.08.2005(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/044840/2005-08-12/, consultato il 19.04.2021.