de fr it

CharlesTzaut

21.4.1867 Losanna, 19.7.1964 Ginevra, rif., di Bottens. Figlio di Pierre-Samuel, professore di matematica, e di Marie Cuénod. Fratello di Alfred (->). (1891) Jeanne Martin, figlia di Henri, ortopedico. Nel 1888 conseguì il diploma di ingegnere-costruttore a Losanna. Partecipò a diversi progetti ferroviari e di genio civile, tra cui la costruzione di un ponte a Berna (Kornhausbrücke). Dal 1921 diresse gli Ateliers H. Cuénod SA a Carouge (GE), poi a Châtelaine. Fece parte del Gran Consiglio ginevrino per l'Unione per la difesa economica (1923-30). Fu membro del comitato direttivo delle aziende municipalizzate della città di Ginevra (1907-48), vicepres. dell'Unione centrale delle ass. padronali sviz. per 19 anni e delegato padronale sviz. presso il BIT (1919-44). Fece parte del consiglio della BNS e, dal 1886, della soc. studentesca Stella. Maggiore delle truppe del genio.

Riferimenti bibliografici

  • Journal de Genève, 24.4.1962; 20.7.1964
  • Le Courrier, 21.7.1964
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF