de fr it

DominikBrentano

6.10.1740 (Dominik Anton Cajetan) Rapperswil (SG), 2.7.1797 Gebrazhofen bei Leutkirch (Algovia), catt., di Rapperswil. Figlio di Laurenz, fabbricante di tessuti di seta e commerciante, e di Francisca Rusconi. Studiò teol. al collegio Elvetico di Milano, conseguendo il dottorato. Ordinato sacerdote, fu cappellano, consigliere spirituale e bibliotecario alla corte del principe abate di Kempten (Algovia, 1772-94) e parroco di Gebrazhofen (1794-97). Dal 1784 lavorò come redattore per il periodico illuminista Neueste Weltbegebenheiten. Importante teologo catt. e illuminista, B. fu autore di scritti religiosi e di politica ecclesiastica (fra cui Das Majestätsrecht, die Bischöfe zu ernennen del 1784 e Biblische Predigten del 1796). Ma la sua opera più importante resta la traduzione commentata del testo originale delle Sacre Scritture (Nuovo Testamento, 1790-91, Antico Testamento, non completato, 1797-1800).

Riferimenti bibliografici

  • A. Stadler, «Die Familie Brentano und die Stadt Rapperswil», in Seepresse Bezirk See und Gaster, 15.3-20.9.1996 (serie di articoli)
  • R. Bohlen (a cura di), Dominikus von Brentano, 1997
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 6.10.1740 ✝︎ 2.7.1797

Suggerimento di citazione

Stadler, Alois: "Brentano, Dominik", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 18.12.2002(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/044900/2002-12-18/, consultato il 28.01.2021.