de fr it

Johann AntonDoerig

27.1.1906 Schwende, 23.5.1997 San Gallo, catt., di Appenzello. Figlio di Josef Anton, contadino e gestore di un caseificio a Bad Pyrmont (Bassa Sassonia). (1938) Maria Cäcilia Koch, figlia di Johann Baptist, proprietario terriero a Gonten. Dopo aver frequentato il collegio di Svitto, studiò filologia presso l'ist. per la formazione di docenti del livello superiore di San Gallo e all'Univ. di Zurigo, soggiornando anche a Siena, Parigi, Londra, Madrid e Coimbra. Nel 1934 conseguì il dottorato in ispanistica. Docente titolare di inglese e ted. alla scuola cant. di Zugo (1929-47), fu anche professore incaricato al Politecnico fed. di Zurigo (1945-76) e professore di lingue e letterature spagnola e portoghese all'Univ. di San Gallo (1947-76), dove diresse l'Ist. latino-americano da lui stesso fondato (1961-72). Per i suoi meriti nella diffusione delle lingue e delle culture iberiche, nel 1976 D. ricevette dal governo spagnolo il premio Encomienda de la Orden de Isabel la Católica.

Riferimenti bibliografici

  • G. Siebenmann, «Prof. Dr. J. A. Dörig (1906-1997)», in IGfr., 39, 1998, 266-268
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Variante/i
Johann Anton Dörig
Dati biografici ∗︎ 27.1.1906 ✝︎ 23.5.1997