de fr it

VictorHenri

6.6.1872 Marsiglia, 21.6.1940 La Rochelle. Figlio di padre franc. e di madre russa. Vera Liapounoff, cittadina russa. Studiò psicologia alla Sorbona a Parigi, conseguì il dottorato in lettere all'Univ. di Gottinga (1897) e fu poi di nuovo attivo presso la Sorbona. Incaricato dal governo franc. dello sviluppo dell'industria chimica in Russia (1915), fu professore di fisiologia all'Univ. di Mosca (1917-18) e professore straordinario (1920) e ordinario (1924) di chimica fisica all'Univ. di Zurigo. In seguito fu direttore della raffineria petrolifera Berre a Marsiglia (1930-31) e professore ordinario di fisica chimica all'Univ. di Liegi (1931-40). Fu l'autore di lavori sulla cinetica delle reazioni catalizzate da enzimi, di studi su processi fotochimici fondamentali nelle piccole molecole, della scoperta (indipendentemente da Max Bodenstein) di reazioni a catena fotochimicamente indotte e di contributi fondamentali sulla costituzione chimica e l'assorbimento e l'emissione della luce.

Riferimenti bibliografici

  • Vierteljahresschrift der Naturforschenden Gesellschaft Zürich, 86, 1941, 307-320 (con elenco delle op.)
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 6.6.1872 ✝︎ 21.6.1940