de fr it

PaulPfeiffer

21.4.1875 Elberfeld (oggi Wuppertal), 4.3.1951 Bonn, luterano, cittadino ted. Figlio di Hermann, fabbricante di nastri, e di Emilie Willmund. (1901) Julie Hüttenhoff, sua cugina, cittadina ted. Studiò chimica alle Univ. di Bonn (1893) e Zurigo (dal 1894), conseguendo il dottorato nel 1898. Dopo ulteriori studi a Lipsia e Würzburg, nel 1900 tornò a Zurigo. Fu libero docente all'Univ. di Zurigo (1901), incaricato di corsi (dal 1903), professore straordinario di chimica teorica (1908) e decano (1914). Professore ordinario all'Univ. di Rostock (dal 1916), fu chiamato a insegnare al Politecnico di Karlsruhe (1919) e poi all'Univ. di Bonn (1922); nel 1947 venne nominato professore emerito. Le sue ricerche si concentrarono sui legami molecolari delle sostanze organiche e inorganiche. Contribuì in maniera determinante alla diffusione della teoria della coordinazione. Coeditore del Journal für praktische Chemie, fu insignito dei dottorati h.c. del Politecnico di Karlsruhe (1925) e dell'Univ. di Bonn (1943).

Riferimenti bibliografici

  • Helvetica Chimica Acta, 36, 1953, 2032-2037
  • Poggendorff, Hwb., 7a, parte 3, 552 sg. (con elenco delle op.)
  • DSB, 10, 578
  • W. R. Pötsch, Lexikon bedeutender Chemiker, 1989, 343
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 21.4.1875 ✝︎ 4.3.1951