de fr it

RobertSchwyzer

8.12.1920 Zurigo,29.9.2015 Bülach, di Zurigo. Figlio di Robert, medico, e di Rosa Schätzle, infermiera. Cugino di Hans-Rudolf (->). (1948) Rosa Nägeli, figlia di Gottlieb Naegeli, cancelliere del Consiglio distr. Dopo la scuola elementare a Minneapolis (Minnesota), conseguì la maturità e studiò chimica a Zurigo, conseguendo il dottorato (1947). Fu libero docente (1951-59) e professore titolare (1960-63) all'Univ. di Zurigo, responsabile di un gruppo di ricerca (1952-60), vicedirettore della Ciba AG (1960-63) e primo professore ordinario di biologia molecolare al Politecnico fed. di Zurigo (1963-88). Membro dell'Acc. ted. di scienze naturali Leopoldina, dell'American Heart Association (dal 1968) e dell'American Peptide Society (dal 1990), fu autore di oltre 300 pubblicazioni scientifiche, in particolare di contributi sulla sintesi chimica dei peptidi - tra l'altro nel 1963 sulla sintesi totale dell'ACTH (ormone adrenocorticotropo) e sull'interazione tra peptidi e recettori. Nel 1968 fu insignito del premio Vernon Stouffer.

Riferimenti bibliografici

  • «First steps in peptide science», in Protein Science, 5, 1996, 2358-2363
  • Fondo presso ETH-BIB
  • M. Bürgi, Pharmaforschung im 20. Jahrhundert, 2011, 88-103
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 8.12.1920 ✝︎ 29.9.2015