de fr it

Luigi M.Venanzi

9.2.1927 Roma, 11.10.2000 Zurigo, catt., cittadino it., dal 1963 cittadino britannico. Figlio di Tommaso e di Assunta Massiglia. Giuseppina Vaciago, figlia di Luigi. Studiò chimica alle Univ. di Roma (1946-50) e Kiel (1950-52), conseguendo il diploma. In seguito fu ricercatore presso i laboratori di ricerca Butterwick delle Imperial Chemical Industries a Londra (1953-56), frequentò l'Univ. di Oxford (1956-58) e ottenne il dottorato presso le Univ. di Trieste (1956) e Oxford (1958). Libero docente all'Univ. di Roma (1958), fu fellow presso il Magdalen College dell'Univ. di Oxford (1958-68), professore all'Univ. dello Stato di New York ad Albany (1968-71) e direttore del dip. di chimica dell'Univ. del Delaware (1971-73). Dal 1973 al 1994 fu professore di chimica inorganica presso il Politecnico fed. di Zurigo. Le sue oltre 250 pubblicazioni contengono scoperte pionieristiche sulla catalisi metallorganica e omogenea, sulla chimica delle fosfine terziarie e sulla sintesi di complessi di olefina e la loro applicazione mediante metodologie e concetti tecnologici della chimica complessa.

Riferimenti bibliografici

  • Inorganica Chimica Acta, 330, 2002
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 9.2.1927 ✝︎ 11.10.2000