de fr it

GregorAllhelg

1676 Baden. Giunto in Svizzera verso il 1640 proveniente da Kienzheim (Alsazia), nel 1657 ottenne la cittadinanza di Baden. Scultore e costruttore di altari, fu attivo spec. nella regione argoviese e nella Svizzera centrale. La sua prima opera nota, del 1646, è Gesù sul Monte degli Ulivi, conservato a Bremgarten (AG). Esperto lapicida, tra le sue opere più importanti figurano il fonte battesimale e gli altari in marmo nero ornati da figure di alabastro della parrocchiale di Stans (1647): precoci testimonianze di un barocco ancora marcato dalla rigorosità classica. Sembra che A. abbia lavorato anche quale costruttore o architetto progettista; l'ospedale di Baden, costruito nel 1673, è sicuramente opera sua.

Riferimenti bibliografici

  • P. Felder, Barockplastik der Schweiz, 1988, 201
Scheda informativa
Dati biografici ✝︎ 1676

Suggerimento di citazione

Horat, Heinz: "Allhelg, Gregor", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 26.01.1998(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/045149/1998-01-26/, consultato il 03.12.2020.