de fr it

Johann HeinrichIm Thurn

13.2.1813 Sciaffusa, 28.12.1884 Kattenhorn (com. Öhningen; Baden, D), rif., di Sciaffusa. Figlio di Johann Heinrich, ufficiale al servizio straniero, e di Magdalena Stockar, di Neunforn. (1852) Anna Zyndel. Dopo alcuni anni di scuola a Sciaffusa senza conseguire risultati positivi, si formò come agricoltore presso l'ist. agrario di Hofwil. Più tardi si perfezionò presso il riformatore franc. dell'agricoltura Mathieu de Dombasle a Roville, presso Nancy. Dopo viaggi di studio in Francia, Belgio e nella Germania meridionale (dal 1834), si occupò della riorganizzazione e della modernizzazione delle tenute agricole Castell ob Tägerwilen (1838-47), Tänikon (1850) e Wildern ob Zezikon (1851-61). Promosse fra altro l'aratro Dombasle, il drenaggio e la contabilità agricola. Autore di opere importanti nel campo dell'agronomia, si impegnò attivamente nella Soc. turgoviese di agricoltura. Nel 1867 acquistò il castello Kattenhorn sul lago inferiore di Costanza (Untersee).

Riferimenti bibliografici

  • P. Pfaffhauser, «J. H. Im Thurn (1813-1884)», in Thurgauer Köpfe, 1, 1996, 177-184 (con suppl.)
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 13.2.1813 ✝︎ 28.12.1884