de fr it

ThomasGelzer

29.6.1926 Basilea,19.3.2010 Berna, rif., di Basilea e Sciaffusa. Figlio di Conrad, avvocato e notaio, e di Louise Passavant. Celibe. Frequentò le scuole superiori (indirizzo umanistico) a Basilea, dove in seguito studiò scienze dell'antichità e germanistica, conseguendo il dottorato nel 1953. Dopo essere stato collaboratore del Thesaurus Linguae Graecae ad Amburgo e professore incaricato nella stessa città dal 1956 al 1959, conseguì l'abilitazione a Zurigo (1964), dove fu professore assistente (1966-70). Professore ordinario di filologia classica, con particolare attenzione al greco, all'Univ. di Berna (1970-91), fu membro del Consiglio nazionale della ricerca (1971-84) e pres. della Soc. sviz. di scienze morali (oggi ASSMS, 1978-84). Dal 1979 fu editore e redattore della rivista Museum Helveticum. La sua attività di ricerca si focalizzò su Aristofane, il neoplatonismo e la sua ricezione, il classicismo e la visione dell'antichità nella seconda parte del Faust di Goethe. Autore di un centinaio di saggi e di numerose recensioni, nel 1984 ricevette il dottorato h.c. dall'Univ. di Ginevra.

Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 29.6.1926 ✝︎ 19.3.2010