de fr it

LeTempsgiornale

Quotidiano della Svizzera franc. nato dalla fusione tra il Journal de Genève e il suo concorrente, Le Nouveau Quotidien. La prima edizione uscì il 18.3.1998. Finanza, economia e cultura sono gli assi portanti del quotidiano, che nel 2010 ebbe una tiratura di 44'450 copie (87% di abbonati). Prima della vendita a Tamedia (2011), il gruppo Edipresse deteneva una partecipazione del 47%. Primo caporedattore fu Eric Hoesli (1998-2002) a cui succedettero Jean-Jacques Roth (2002-10) e Pierre Veya; il consiglio di amministrazione è presieduto da Stéphane Garelli, subentrato a David de Pury (1998-2000), cofondatore della testata, e Gilbert Couteau (2000-01).

Riferimenti bibliografici

  • Le Temps, 18.3.1998
Link
Controllo di autorità
GND

Suggerimento di citazione

Heiniger, Alix: "Temps, Le (giornale)", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 05.01.2017(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/045251/2017-01-05/, consultato il 23.01.2021.