de fr it

Jean Rodolphe FrançoisMarmillod

9.11.1720 Château-d'Œx, 27.10.1786 Grenoble, rif., di Rossinière. Figlio di Josué e di Anne-Dorothée Perronet, cugina di secondo grado di Jean-Rodolphe Perronet. 1) Henriette Walthoe, cittadina inglese; 2) (1771) Charlotte Henriette van Dockum, cittadina olandese. Studiò con Perronet all'Ecole des ponts et chaussées di Parigi, dove dal 1750 fu ingegnere. In seguito divenne ispettore capo delle strade e consigliere della cancelleria di re Federico V di Danimarca (1764-75), responsabile, tra l'altro, della costruzione delle strade Copenaghen-Fredensborg e Roskilde-Frederiksberg e del ponte Varbya, e ingegnere capo a Grenoble (1775-86).

Riferimenti bibliografici

  • E. Henchoz, «Pour le troisième centenaire de la "Maison de la Place", à Rossinière», in RHV, 72, 1964, 1-104, spec. 17-19
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ≈︎ 9.11.1720 ✝︎ 27.10.1786