de fr it

Lengwil

Com. TG, distr. Kreuzlingen; (1159: Leingewillare). Situato sul Seerücken, il com. è nato nel 1998 dalla fusione dell'ex Munizipalgemeinde di Illighausen con due delle sue tre Ortsgemeinden: Illighausen e Oberhofen bei Kreuzlingen (senza la frazione di Ast, passata a Berg). La terza Ortsgemeinde, Schönenbaumgarten, dal 1998 fa parte del com. di Langrickenbach. L'insediamento di Oberhofen L. ha dato il nome al nuovo com. Pop: 1227 ab. nel 2000. Creata nel 1942, la parrocchia rif. di L. dispone delle chiese di Illighausen e Oberhofen; quest'ultima è utilizzata anche dai catt. della parrocchia di Kreuzlingen-Emmishofen. L. ha un'agricoltura diversificata. Oltre all'industria e all'artigianato (zona industriale), il centro di cura e formazione per disabili mentali Ekkharthof è il più importante datore di lavoro del com.

Riferimenti bibliografici

Completato dalla redazione
  • Abegg, Regine; Erni, Peter; Raimann, Alfons: Rund um Kreuzlingen, 2014, pp. 271-315 (Die Kunstdenkmäler des Kantons Thurgau, 8). 

Suggerimento di citazione

Erich Trösch: "Lengwil", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 16.09.2008(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/045321/2008-09-16/, consultato il 27.09.2023.