de fr it

Jean-AbrahamFraisse

23.10.1771 Losanna, 5.11.1812 Losanna, rif., di Losanna. Figlio di Abraham (->). Louise-Christine-Françoise Favre. Studiò all'Acc. di Losanna (1785) e a Parigi presso l'architetto Charles Percier (1797-1800). Fu ispettore degli edifici pubblici a Losanna (1794, mandato rinnovato nel 1800), dove realizzò progetti urbanistici (piazze della Riponne 1795 e Saint-François, 1804) e varie costruzioni (casa di pena, 1806; ospedale e manicomio, 1807-09). Eseguì altri progetti a Morges (forno, 1807; castello, 1809), a Faoug e a Saint-Maurice (stazioni doganali, 1810-11). A Vevey costruì il granaio (1808). Gli vengono attribuiti anche l'ampliamento della Chablière (1802) e i piani di restauro di Rovéréaz (1811-12), due case di campagna losannesi.

Riferimenti bibliografici

  • MAS VD, 1, 1965; 3-5, 1979-1998
  • Architektenlex., 185
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 23.10.1771 ✝︎ 5.11.1812