de fr it

FrançoisDaulte

26.6.1924 Vevey, 18.4.1998 Losanna, rif., di La Neuveville. Figlio di Philippe, pastore e professore di teol. alla facoltà della Chiesa libera, e di Alice Mourgue-Molines. Renée Chatelanat. Ottenne la licenza e il dottorato in lettere a Losanna e il diploma della scuola del Louvre a Parigi. Fondò la casa editrice Bibliothèque des arts (Losanna e Parigi), che diresse dal 1954 al 1963. D. pubblicò numerosi saggi sull'arte e i cataloghi ragionati di Frédéric Jean Bazille, Sisley e Renoir. Pres. e conservatore della Fondazione dell'Hermitage a Losanna dal 1981 al 1995, fu inoltre commissario di numerose mostre in Svizzera e nel mondo, spec. in Giappone, direttore della rivista L'Œil, pres. del consiglio di amministrazione della Gazette de Lausanne e del Servizio di stampa sviz. Cavaliere dell'ordine delle arti e delle lettere.

Riferimenti bibliografici

  • Plans-fixes, [film], 1995
  • F. Daulte au service de l'art, 1996 (con elenco delle op.)
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 26.6.1924 ✝︎ 18.4.1998

Suggerimento di citazione

Fornerod, Françoise: "Daulte, François", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 22.03.2004(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/045407/2004-03-22/, consultato il 23.10.2021.