de fr it

Bermont

Famiglia ugonotta, originaria di Aspres, nella diocesi di Gap (Delfinato), rifugiatasi nel Paese di Vaud (in un primo tempo a Echallens) e a Ginevra. I suoi membri ottennero la cittadinanza di Assens (1730) e di Paudex (1781). Tra i discendenti del ramo vodese figurano i due commissari agrimensori Pierre-Antoine Bermont (1706-dopo il 1754) e suo figlio François-Louis-Frédéric (1745-dopo il 1784). I tre abiatici di quest'ultimo, i fratelli Louis-Auguste, Marc-David (1819-1895) e Henry-Samuel Bermont, lavorarono come ingegneri in Svizzera, Francia e Italia. La famiglia si estinse con Victor-Etienne Bermont (1857-1912), ingegnere, figlio di Henry-Samuel. Il figlio maggiore di Pierre-Antoine Bermont, Félix (​1751), e suo fratello Jean-Pierre (1708-1752) morirono al servizio dell'Olanda a Paramaribo.

Riferimenti bibliografici

  • Recueil de généalogies vaudoises, 1, 1923, pp. 53-56.
  • Claude, André: Un artisanat minier. Charbon, verre, chaux et ciments au Pays de Vaud, 1974.

Suggerimento di citazione

Bissegger, Paul: "Bermont", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 15.04.2021(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/045480/2021-04-15/, consultato il 08.12.2021.