de fr it

ZygmuntEstreicher

3.12.1917 Friburgo, 11.9.1993 Ginevra, catt., cittadino polacco, di Friburgo. Figlio di Tadeusz (->). Maria Rogozińska. Studiò al conservatorio e all'Univ. di Cracovia (Polonia), poi all'Univ. di Friburgo (musicologia con Franz Brenn); conseguì il dottorato nel 1946 con una tesi sui canti che accompagnavano le danze degli Eschimesi. Fu direttore di coro (1940-45), poi bibliotecario scientifico a Friburgo e Neuchâtel e direttore del dip. di musica del Museo etnografico di Neuchâtel (1948). Nel 1954 fu nominato libero docente e direttore del seminario di musicologia dell' Univ. di Neuchâtel; dal 1961 fu professore incaricato e dal 1969 al 1988 ordinario all'Univ. di Ginevra. Gli ambiti principali dei suoi lavori di ricerca furono l'etnomusicologia e la musica di Jean-Jacques Rousseau e Ludwig van Beethoven.

Riferimenti bibliografici

  • Die Musik der Eskimos, 1950
  • E. Lichtenhahn, «Z. Estreicher», in Annales, Université de Neuchâtel, 1992/1993, 273
  • B. Boccadoro, «Z. Estreicher», in Bulletin du Conservatoire de musique de Genève, 61/2, 1993, 4-7
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 3.12.1917 ✝︎ 11.9.1993

Suggerimento di citazione

Baldassarre, Antonio: "Estreicher, Zygmunt", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 24.10.2005(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/045539/2005-10-24/, consultato il 28.11.2020.