de fr it

MarieMeierhofer

21.6.1909 Turgi, 15.8.1998 Unterägeri, rif., di Weiach. Figlia di Albert, fabbricante, e di Marie Lang. Nubile. Studiò medicina a Zurigo, Roma e Vienna (1929-35), conseguendo il dottorato a Zurigo (1937). In seguito si specializzò in psichiatria a Berlino e a Zurigo, dove gestì un proprio studio di pediatria e psichiatria infantile (1942-77, con alcune interruzioni). Fu medico della Croce Rossa, nel 1942 a Cruseilles (Savoia) e nel 1945 a Caen (Normandia). Nel 1946 prese parte alla fondazione del villaggio Pestalozzi a Trogen. Medico della città di Zurigo dal 1948 al 1952, soggiornò in seguito a Parigi e negli Stati Uniti (1952-53). Tornata a Zurigo, diede vita nel 1957 all'Ist. di igiene mentale per l'infanzia (dal 1978 Ist. per il bambino Marie Meierhofer). Fu autrice di studi scientifici sugli effetti dell'affidamento a estranei nella prima infanzia, tra cui il saggio Frustration im frühen Kindesalter (coautore Wilhelm Keller, 1966). Nel 1974 le fu conferito il dottorato h.c. in lettere dall'Univ. di Zurigo.

Riferimenti bibliografici

  • Fondo presso StAAG
  • M. Wyss-Wanner, Ein Leben für Kinder, 2000
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 21.6.1909 ✝︎ 15.8.1998

Suggerimento di citazione

Hüttenmoser, Marco: "Meierhofer, Marie", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 03.11.2009(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/045578/2009-11-03/, consultato il 24.11.2020.