de fr it

EduardHüttinger

6.1.1926 Tamins, 14.8.1998 Zurigo, rif., di Ottoberg. Figlio di Walther, pastore rif., e di Maria Schudel. Annette Bühler. Studiò storia dell'arte a Zurigo, conseguendo il dottorato nel 1952 e l'abilitazione nel 1963. Fu conservatore del Kunsthaus di Zurigo (1955-65), libero docente e professore assistente all'Univ. di Zurigo (1963-66) e professore ordinario presso le Univ. di Heidelberg (1966-69) e Berna (1969-91). Fece parte di numerose istituzioni, commissioni e ass., tra cui Pro Helvetia e l'Ist. sviz. di studi d'arte. Fu autore di numerose pubblicazioni scientifiche sull'arte dal Rinascimento all'età contemporanea, in particolare sulla pittura it., sulla ricerca nell'ambito dei soggetti e della ricezione dell'arte, sull'evoluzione storica e sui metodi della storia dell'arte.

Riferimenti bibliografici

  • Porträts und Profile: zur Geschichte der Kunstgeschichte, 1992 (con elenco delle op.)
  • Licht und Farbe: zur Kunstgeschichte Italiens, a cura di J. Albrecht, R. Krähenbühl, 2001 (con breve biografia e elenco delle op.)
  • E. Hüttinger 1926-1998, 1998
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 6.1.1926 ✝︎ 14.8.1998