de fr it

CharlesFama

23.7.1851 Martigny, 30.12.1895 Nizza, catt., di Spalato (oggi Split, Croazia), dal 1853 di Saxon. Figlio di Joseph (->). Fratello di Albano (->). Celibe. Frequentò le scuole a Vevey, poi studiò a Ginevra. Dal 1870 F. affiancò il padre nell'amministrazione del casinò di Saxon e diresse le cave di marmo di Saillon. Nel 1873 fondò la Soc. di mutuo soccorso, che presiedette fino alla morte. Dal 1877 al 1895 fu deputato liberale al Gran Consiglio vallesano. Fu conservatore del medagliere cant. e membro della commissione archeologica del Vallese (1894-95). Bibliofilo e numismatico, F. lasciò in eredità al cant. Vallese le sue collezioni (medaglie e giornali). Fu insignito del titolo di commendatore dell'ordine di Isabella la Cattolica (1883).

Riferimenti bibliografici

  • T. Montangero-Fama, «Les eaux et les jeux de Saxon», in Ann. val., 1958, 246-248
  • Livre du Recteur, 3, 270
  • J. Montangero, Saxon-les-Bains, ou, La renommée perdue, 1992
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF