de fr it

Louis HenriMaillard

20.2.1838 Vevey, 6.4.1923 Vevey, rif., di Chesalles-sur-Oron. Figlio di Jean-Louis, imprenditore, e di Susanne Muri. Anna-Louise Felix, figlia di Paul-Etienne, militare di carriera. Dopo uno stage a Vevey, studiò architettura a Karlsruhe e alla scuola di belle arti di Parigi (con Charles Questel). Nel 1856 aprì uno studio a Vevey. Le costruzioni da lui realizzate si inseriscono nel contesto dello sviluppo alberghiero della regione: l'albergo Roth a Clarens (1873), i Grand Hôtel a Territet (1888) e a Caux (1893), il Righi Vaudois a Gilon (1896) e l'albergo Château-Bellevue a Sierre (1896). Progettò inoltre le ville Dubochet a Clarens (1874-79), insieme all'architetto parigino Emile Hochereau, le cappelle inglesi di Glion (1887), Caux (1906), Sierre e Chandolin. In collaborazione con Robert Convert costruì il collegio di Montreux (1897) e il Museo Jenisch di Vevey (1897).

Riferimenti bibliografici

  • Bulletin technique de la Suisse romande, 49, 1923, 206
  • Architektenlex., 354
  • INSA, 7; 9
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 20.2.1838 ✝︎ 6.4.1923