de fr it

Gottlieb vonGreyerz

29.3.1778 Steffisburg, 16.5.1855 Berna, rif., di Berna. Figlio di Emanuel Daniel Gottlieb, pastore a Steffisburg. (1805) Clara Forster, figlia di Johann Georg, naturalista e circumnavigatore del globo. Iniziò studi di diritto a Berna, che abbandonò per ragioni politiche, e si volse alle scienze forestali. Dopo una formazione forestale a Heidelberg e Gottinga (1798-1800), fece un tirocinio pratico nell'Harz (1800-01). In Baviera fu ispettore forestale a Stoffenried presso Günzburg (1804) e a Günzburg, regio ispettore forestale ad Augusta (1810-29) e a Bayreuth (1829-42). Nel 1842 ritornò a Berna, dove diresse l'impianto di diversi viali alberati. Nel 1843 fondò con Karl Albrecht Kasthofer la Soc. forestale sviz. In Baviera sviluppò un metodo per la cura dei popolamenti di pini nani attraverso un sistema di disboscamento, accompagnato da diradamenti regolari e inserimento di altre specie arboree.

Riferimenti bibliografici

  • R. Rösler, «G. von Greyerz (1778-1855)», in Allgemeine Forst- und Jagdzeitung, 170, 1999, 34-39 (con bibl.)
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF