de fr it

SamuelGuyer

31.5.1879 Marsiglia, 26.8.1950 Berna, rif., di Uster. Figlio di Johannes, pastore rif., e di Emma Eugenie Rieter. Hanna Bäschlin. Dopo il liceo a Basilea, studiò teol. a Basilea, Berlino e Zurigo, e storia dell'arte a Zurigo con Johann Rudolf Rahn, conseguendo il dottorato nel 1906. Si specializzò nell'architettura paleocristiana dell'Asia minore e della Mesopotamia settentrionale. Viaggiò nel Vicino Oriente (Cilicia e Licaonia, 1906), a Korykos e Meriamlik (1907) e condusse scavi a Samarra (1910-11). I risultati delle sue ricerche confluirono in numerose pubblicazioni. Fu inoltre autore di diverse monografie sui monumenti di Venezia, della Toscana e di Roma e si dedicò all'inventariazione dei monumenti d'arte e di storia della Svizzera. Dal 1930 si occupò dei rapporti tra l'architettura dell'Anatolia centrale nella tarda antichità e quella dell'Occidente medievale.

Riferimenti bibliografici

  • Grundlagen mittelalterlicher abendländischer Baukunst, 1950
  • NDB, 7, 359
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 31.5.1879 ✝︎ 26.8.1950