de fr it

DavidGirard

1626 Travers, 2.5.1716 Neuchâtel, rif., di Neuchâtel. Figlio di Isaac, pastore rif., e di Jeanne Barillier. Pronipote di Jehan Barillier. 1) Suzanne Pury de Rive; 2) (1692) Judith Pury, vedova di Jean-Jacques Ostervald. Fu pastore a Les Ponts-de-Martel (1658-61), Engollon (1661-62) e poi a Neuchâtel. Nel 1670 venne inviato, assieme al pastore Henri Challandes, presso Maria di Borbone, duchessa di Longueville, per difendere i diritti della classe dei pastori nella nomina degli stessi. Nel 1699 venne destituito dalla carica per avere apertamente sostenuto, durante i suoi sermoni, il principe di Conti contro la duchessa Maria di Nemours nella lotta per la sovranità su Neuchâtel. In considerazione dell'età avanzata, nel 1708 venne riammesso (ma a determinate condizioni) al ministero.

Riferimenti bibliografici

  • F.-A.-M. Jeanneret, J.-H. Bonhôte, Biographie neuchâteloise, 1, 1863, 406-411
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF

Suggerimento di citazione

Jeanneret-de Rougemont, Anne: "Girard, David", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 11.07.2007(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/045934/2007-07-11/, consultato il 16.04.2021.