de fr it

AmédéeGremaud

27.9.1841 Riaz, 6.8.1912 Friburgo, catt., di Riaz e Friburgo. Figlio di Jean Louis e di Virginie Duding. Dopo i licei cant. a Friburgo, in Turgovia e in Argovia, studiò ingegneria civile al Politecnico fed. di Zurigo (1861-64). Dapprima ingegnere ferroviario (linee Losanna-Berna, Bulle-Romont, Wil-San Gallo), lavorò in seguito presso l'ufficio cant. della viabilità di Friburgo (1866-71). Divenuto ingegnere cant. e ispettore della viabilità (1871-1912), diresse la costruzione della strada Bulle-Boltigen, del ponte di Le Javroz e della strada e del ponte di Schiffenen, e i lavori di consolidamento dei ponti sospesi del cant. Fondatore e direttore della scuola secondaria professionale maschile di Friburgo (1885-1911), fu pres. fondatore della Soc. friburghese degli ingegneri e architetti (1881-1906). Figura dalla forte personalità, per 40 anni diede la propria impronta al Dip. delle costruzioni friburghese.

Riferimenti bibliografici

  • ASESN, 95, 1912, 76-80
  • La Liberté, 6.8.1912
  • NEF, 47, 1913, 85 sg.
  • J.-P. Dorand, La politique des transports de l'Etat de Fribourg (1803-1971), 1996
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF