de fr it

Jean-JacquesHuguenin

13.2.1777 Le Locle, 1833 Puerto Rico, rif., di Le Locle e, dal 1820, di Neuchâtel. Figlio di Jean-Jacques, ufficiale, e di Marguerite Robert. (1801) Julie Perret, figlia di Abram-David, membro di una corte di giustizia, di Valangin. Studiò matematica a Basilea. Fu tenente dell'artiglieria e vice-maire di Le Locle (1803). Nel 1801 fondò una soc. e, grazie alle sue precise conoscenze di trigonometria, assunse la direzione dei lavori del traforo del passo delle Roches, che posero fine alle inondazioni della valle di Le Locle provocate dal Bied. Nel 1807 soggiornò diversi mesi in America. Tornato in Svizzera, si stabilì a Neuchâtel e fondò una raffineria di zucchero di canna (1815), che però fallì a causa della fine del blocco continentale e della concorrenza dello zucchero di barbabietola. Dopo aver liquidato la soc. (1830), si stabilì a Puerto Rico con l'intenzione di farvi nuovamente fortuna.

Riferimenti bibliografici

  • L. Favre, «J.-J. Huguenin», in MN, 1898, 77
  • C. Perregaux, «J.-J. Huguenin et la percée du Col-des-Roches, 1801-1805», in MN, 1906, 16, 77
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF