de fr it

Johann HeinrichHottinger

5.12.1681 Zurigo, 7.4.1750 Heidelberg, rif., di Zurigo. Figlio di Heinrich (->). Abiatico di Johann Heinrich (->). Nipote di Johann Jakob (->), Johann Konrad (->) e Salomon (->). Cugino di David (->) e Johann Heinrich ->). 1) (1705) Adelheid Ursula Pauli; 2) (1736) Anna Felicitas Pettenkofer. Studiò teol. ed ebraico a Zurigo, Ginevra, Marburgo, Amsterdam e Leida. Fu professore straordinario (1704) e ordinario (1705) di antichità ebraiche a Marburgo, poi di teol. (1710). La presenza nell'Assia di gruppi pietisti e spiritualisti, dai quali H. non prese chiaramente le distanze, dopo lunghi anni di conflitti all'interno dell'Univ. determinò infine il suo licenziamento (1717). Predicatore a Frankenthal (Palatinato, 1717-21), dal 1721 fino alla morte fu professore di teol. a Heidelberg. Oltre a testi di argomento teol., redasse una Historia facti (1717), anonima, sulle circostanze del suo licenziamento a Marburgo.

Riferimenti bibliografici

  • NDB, 9, 657 sg.
  • Livre du Recteur, 4, 88 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 5.12.1681 ✝︎ 7.4.1750